IL GENIO NELLA BOTTIGLIA: stati alterati dentro e intorno a me

Con Gill Emslie e Bogna Szymkiewicz

14-16 giugno 2019 – Brindisi 

La vita è troppo ricca e complicata per essere vissuta attraverso solo uno, il cosiddetto stato di coscienza “normale”. Le persone in tutte le culture e in tutti i tempi cercano modi per sperimentare stati alterati, attraverso la meditazione, pratiche estatiche, alcol o droghe.

A volte cerchiamo stati alterati, a volte ne veniamo travolti contro la nostra volontà. Forti emozioni, stati d’animo inquietanti, innamoramenti, conflitti relazionali possono alterare il modo in cui percepiamo noi stessi, gli altri e il mondo circostante.

Durante questo workshop:

* impareremo a navigare attraverso “universi paralleli” di stati alterati di coscienza (ASC)

* faremo amicizia con alcuni degli stati che sperimentiamo ripetutamente

* svilupperemo una meta-posizione che aiuti a rimanere consapevoli nel mezzo degli ASC

* impareremo a notare i segnali di persone che sono sull’orlo di stati di coscienza estremi

* impareremo a comunicare con le persone in stati di coscienza ritirati (trans, coma, demenza)

* svilupperemo e approfondiremo le competenze per facilitare i nostri stati alterati e quelli degli altri.

LOGISTICA

Date e orari

Venerdì 14 Giugno 2019 – ore 15.00 – 19.00
Sabato 15 Giugno 2019 – ore 9,30 – 13.00 / 15.00 – 19.00
Domenica 16 Giugno ore 9,30 – 13.00

Location

Il workshop avrà luogo presso:

EX FADDA – LABORATORIO URBANO
via Brindisi, sn
72019 San Vito dei Normanni (BRINDISI)
http://www.exfadda.it

REGISTRAZIONI (da effettuarsi entro il 5 giugno)

1) compila il modulo, CLICCA QUI
2) effettua un bonifico bancario di 210 euro (dati bancari presenti sul modulo)
3) invia la copia del pagamento a: artedelprocesso@gmail.com

L’organizzazione di VITTO E ALLOGGIO è a carico dei/delle partecipanti e non è inclusa nel costo del seminario.

Newsletter