SEMINARIO DI CREATIVITA’

7-9 febbraio 2020 

Atene 

Questo seminario si concentrerà sull’esplorazione della creatività e sarà condotto da Sonia Slany e Andy Smith della Scuola Greca di ProcessWork.
Il seminario sarà incluso come parte del curriculum del programma di Diploma a supporto dei processi creativi implicati nei progetti finali.

Come esercizio di condivisione e creatività, uno dei seminari del programma di Diploma in Grecia sarà aperto a 10 partecipanti internazionali che sono studenti della fase 2 di altri programmi di Diploma o laureati di programmi di formazione in Processwork.

La comunità greca ospiterà i 10 partecipanti internazionali che verranno per il seminario sulla creatività in modo che non abbiano spese di alloggio.

L’invito è di raggiungere Atene, per un’esperienza molto arricchente!

Per approfondimenti e espressione di interesse, si prega di contattare Sonia Slany sonia@villagelife.co.uk o visitare www.processwork.gr o www.processworkhub.gr


CORSO CLIPS – Community Learning Incubator Programme for Sustainability

3-6 gennaio 2020 

Ventimiglia, c/o Ecovillaggio Torri Superiore 

Iscrizioni fino al 31 dicembre 2019. Per tutti coloro con una formazione di base sulla facilitazione e/o esperienza nella cura e gestione di gruppi, associazioni o comunità segnaliamo il corso CLIPS Community Learning Incubator Programme for Sustainability.

Dal 3 al 6 gennaio all’Ecovillaggio Torri Superiore di Ventimiglia, un corso sia teorico che esperienziale sul progetto che integra i saperi di diversi ecovillaggi europei del Global Ecovillage Network. Tra i formatori, la nostra Genny Carraro. Scopri di più, CLICCA QUI.

 

 

 


FACILITA 2019

17-19 ottobre 2019

Milano, c/o Olinda

Dove casca l’asino” è il titolo dell’edizione 2019 di #Facilita, la conferenza dedicata a chi si occupa di facilitazione in Italia, un’occasione per incontrarsi e mettere in comune le proprie competenze, esperienze e saperi.

La scuola di Arte del Processo sarà presente alla conferenza e condurrà il workshop dal titolo: Decidere in democrazia profonda: facilitare e riconoscere ruoli e voci nei gruppi per una gestione profondamente democratica della presa di decisione. 

Scopri di più, CLICCA QUI


Allattamento, pratica di salute pubblica e individuale. Ruoli e poteri tra comportamenti innati e cultura

5 ottobre 2019

Palermo, c/o Sala Matterella del Palazzo dei Normanni

La comunità non è solo il peggiore dei vostri problemi, ma anche il vostro maestro più sacro. Il rango non si vede allo specchio. E’ uno stato sottile della mente“.
Arnold Mindell

Nell’ambito del progetto Allattamento è comunità accogliente, l’associazione L’Arte di Crescere presenta “Allattamento, pratica di salute pubblica e individuale. Ruoli e poteri tra comportamenti innati e cultura”
Sabato 5 ottobre 2019 alla Sala Matterella del Palazzo dei Normanni, Palermo si tiene il primo convegno che riconosce crediti formativi per professioni sanitarie e avvocati con una parte dedicata all’Arte del Processo tenuto da una rappresentante della nostra scuola, Ornella Cherti. 

Non si può muovere una critica al mondo senza essere disposti a guardare il mondo di cui siamo portatori, l’universo composito della nostra stessa persona.
Finché il singolo avrà paura di esprimersi e si chiuderà nel silenzio la politica avrà fallito nel suo scopo più alto ossia quello di creare comunità.
L’espressione della voce di ognuno, qualunque essa sia (soprattutto la più strana o bizzarra), rappresenta un processo vitale per la comunità.

Ornella Cherti ci condurrà in un laboratorio di processwork, “Rango: il fattore inconscio”, sul potere personale dato dalla cultura di provenienza, dal sostegno della comunità, dal potere economico, sociale e spirituale. Quando nelle relazioni sorgono “irritazioni” nei confronti dell’altro, dovrebbe sorgere il dubbio che possa esserci un uso inconsapevole del rango. Creare consapevolezza del proprio rango, sblocca dinamiche a beneficio dei singoli e della comunità.


WORKSHOP “BEYOND WORDS”, Oltre le parole

Giugno-Agosto-Ottobre 2019

BONN – Institut für Prozessarbeit Deutschland GmbH

LA COMUNICAZIONE BASATA SU SEGNALI MINIMI E LINGUAGGIO DEL CORPO

Formazione intensiva a 3 moduli per lavorare con le persone in coma, stati vegetativi (UWS), con demenza o nei processi di morte.

Negli ospizi, nelle case di cura e nelle unità di terapia intensiva, le persone vivono in situazioni esistenziali.
Come parenti e spesso anche come aiutanti professionisti, ci sentiamo insicuri, ansiosi, impotenti e pieni di preoccupazione in queste situazioni. Sperimentiamo come
le persone “scompaiono” e non sappiamo come raggiungerle o sostenerle.

Se la comunicazione ordinaria non è disponibile, abbiamo bisogno di scoprire nuove forme di comunicazione che ci aiutino a costruire un ponte tra noi da un lato e il viaggio interiore dell’altra persona dall’altra parte.

Il formato di formazione è stato sviluppato da Peter Ammann ed è stato applicato con successo da più di 10 anni in Germania, Slovacchia, Repubblica Ceca, Svizzera e Regno Unito.

Inoltre, attingiamo alle ricche esperienze di Amy e Arny Mindell, che negli anni ’90 hanno sviluppato il cosiddetto Process-oriented Coma Work.

Il loro lavoro pionieristico e il continuo sviluppo anche da parte dei nostri colleghi internazionali, come Jean-Claude
Audergon, Stan Tomandl, Pierre Morin, Gary Reiss, Ingrid Rose ci supportano e rendono questo lavoro unico.

Modulo base: dal 20 al 22 giugno 2019

Moduli avanzati I e II: dal 26 al 28 agosto 2019 e dal 28 al 30 ottobre 2019

Insegnanti:
Peter Ammann, dipl. PW, psicologo insieme a Jean-Claude Audergon, dipl. PW, MSc. Psicologia.

Info: info@institut-prozessarbeit.de

CLICCA QUI per scaricare la brochure.



EVENTI PASSATI

PRESENTAZIONE LIBRO ARNOLD MINDELL

Venerdì 26 Aprile 2019 – ore 18,00 

ROMA – Bookstore – Palazzo delle Esposizioni, Via Milano 15-17

LA MENTE QUANTICA AL CONFINE TRA FISICA E PSICOLOGIA
La presentazione del libro di Mindell prevede il coinvolgimento di Max Bindi, studente del 4° anno della scuola.
Presso il Palazzo delle Esposizioni a Roma Chiara Zagonel, curatrice e traduttrice, presenta Quantum Mind, di Arnold Mindell: un libro che viaggia nel tempo e nello spazio, tentando di ricongiungere sfere che nei secoli la cultura occidentale ha sempre più separato: la fisica e la spiritualità, ciò che è osservabile e ciò che non lo è.
☎️Info al: 06-8552131



 

 

CONFERENZA ESPERIENZIALE FESTIVAL DELL’ORIENTE

Domenica 4 Novembre 2018 –  ore 18,00  Sala 2

CARRARA/FIERE 

IL TAO DEL CORPO E DELLA FISICA

LA MENTE QUANTICA E I MESSAGGI DEL CORPO CHE SOGNA.

locandina-oriente-carrara-2018-web

Una Conferenza Esperienziale sul Processwork come scienza e arte di seguire la Natura, tra bodywork e saggezza orientale, psicologia, matematica e fisica, sciamanesimo e spiritualità.

Samuel Capecchi: Operatore Shiatsu, Watsu e Digitopressione Jin Shin Do per il corpo-mente, facilitatore e co-fondatore della scuola di Arte del Processo e Democrazia Profonda.  

 

Chiara Zagonel: laureata in matematica e fisica, animatrice di conferenze e ideattice del percorso storico-didattico La Storia dei Quanti, traduttrice di Quantum Mind di Arnold Mindell per Astrolabio-Ubaldini

Newsletter