Diamo il via a un ciclo di quattro webinar di tre ore con Insegnanti e Professionisti internazionali di ProcessWork. I webinar si svolgeranno in italiano e inglese e la piattaforma utilizzata sarà Zoom. Non perdere l’occasione di sperimentare da casa i benefici della disciplina del ProcessWork.

15 Maggio 2020 – Zoom, 16.00-19.00

SOGNARE 24 ore su 24: I sogni come mappe di evoluzione 

con Reini Hauser

Costo: 30€, inclusa quota associativa.

Molti di noi sono alla ricerca di una direzione, di uno scopo più profondo nella vita. In questo webinar vedremo come i sogni e le fantasie possono guidarci verso il nostro vero cammino, verso il percorso di minor resistenza. Guarderemo i nostri sogni d’infanzia e i nostri primi ricordi e metteremo in relazione questi schemi con le nostre esperienze quotidiane. Il nostro obiettivo è di riconnetterci alla profondità del sogno che sostiene il nostro essere senziente, e che ci dà gioia, felicità e salute.

I partecipanti potranno portare i propri sogni e problemi quotidiani.

Reini Hauser, senior Processworker, ci aiuterà a comprendere il significato dei nostri sogni, flirts e fantasie e a scoprire nei sogni d’infanzia le orme della nostra essenza.

Acquista il tuo biglietto sulla nostra pagina Facebook.

 


 

29 Maggio 2020 – Zoom, 16.00-19.00

LA SFERA SOCIO-POLITICA: Dire la verità al potere 

con Gill Emslie

Costo: 30€, inclusa quota associativa.

Dinamiche di potere e conflitti vanno di pari passo in ogni area della nostra vita.

La sottile influenza che hanno queste dinamiche può influenzare ad ogni livello tutte le nostre relazioni: dall’emarginazione inconscia di parti della nostra esperienza, al modo in cui ci coinvolgiamo in battaglie con vincitori e perdenti con i nostri partner, familiari, colleghi o con le nostre controparti in altre organizzazioni, o anche come succede tra organizzazioni e nazioni.

Le dinamiche della competizione basata sulla paura minano alcuni dei nostri piani meglio congegnati e i nostri desideri. In questo webinar verranno introdotti alcuni strumenti pratici che ci aiuteranno ad accedere alla nostra sorgente interiore più profonda, a dire la verità al potere e portare consapevolezza sulle nostre tendenze ad adattarci o a dominare gli altri e ad aumentare la nostra capacità di inquadrare e di facilitare queste dinamiche.

Questo webinar si basa sul Processwork creato dal Dr. Arnold Mindell con la sua struttura multidimensionale e la metacapacità della Democrazia Profonda; questo approccio transdisciplinare enfatizza l’apprendimento incorporato e l’aumento della consapevolezza.

 


 

5 Giugno 2020 – Zoom, 16.00-19.00

VIAGGIARE SENZA MUOVERCI: Un viaggio dentro il Sé

con Bogna Szymkiewicz

Costo: 30€, inclusa quota associativa.

C’è così tanto da scoprire nel nostro mondo interiore. È una terra piena di tesori nascosti, di possibilità che attendono di essere sbloccate e utilizzate. Siccome ci è richiesto di trascorrere più tempo solo con noi stessi, possiamo utilizzarlo per imparare a viaggiare dentro noi stessi con più facilità, anche in momenti difficili.

Lo scopo di questa classe è di introdurre alcune tecniche di lavoro interiore orientato al processo.

Impareremo come affrontare i vecchi problemi in un modo nuovo, scoprendo il potenziale creativo e la ricchezza del nostro vero Sé.

Acquista il tuo biglietto. Clicca QUI.

 


 

26 Giugno 2020 – Zoom, 16.00-19.00

IL VETTORE DELLA VIOLENZA: Liberare la vittima e l’oppressore

con Ana Rhodes Castro

Costo: 30€, inclusa quota associativa.

Il vettore della violenza si risveglia quando un’azione viene percepita come ingiustizia, sia che ci tocchi direttamente sia che tocchi persone attorno a noi. Quando abbiamo questa percezione di ingiustizia, c’è un IMPATTO e molti sentimenti come dolore, paura, rabbia, confusione, si risvegliano dentro di noi. Molte volte marginalizziamo questo impatto per funzionare e continuare con la nostra vita, così facendo iniziamo a interiorizzare la vittima e l’oppressore come modelli ripetitivi della nostra esperienza interiore e potenzialmente del nostro comportamento esteriore. Inizia un processo di dissociazione interiore. Questo processo può essere attivato da un singolo individuo o collettivamente e il risultato può tradursi in una cieca ricerca di giustizia. Abbiamo sentito di aver perso la nostra sicurezza quando qualcuno o qualcosa ha invaso il nostro spazio senza permesso, opprimendo il nostro potere personale e la nostra libertà. Abbiamo bisogno di giustizia per riequilibrare gli usi impropri di rango e di potere a livello personale e sociale e per riparare i danni che sono stati arrecati. Ma spesso succede che cerchiamo giustizia da un’esperienza interiore e inconscia di oppressione e, senza accorgercene, ciò che vogliamo veramente è la vendetta.

Liberarsi dall’oppressione interiore ed esteriore non è solo una responsabilità politica, sociale e comunitaria, è anche una profonda responsabilità psicologica e spirituale. Ci vuole molto coraggio e compassione per interrompere il ciclo della violenza. Dobbiamo recuperare la nostra meta-posizione per riuscire a notare l’impatto, rifletterci e comunicarlo. Recuperare la nostra sensibilità e percepire la nostra forza e il nostro potere è un atto radicale di libertà che ci aiuta a rimanere connessi con lo Spirito che ha sempre continuato a sopravvivere.

Acquista il tuo biglietto. Clicca QUI.

 


WEBINAR GRATUITI

Ti segnaliamo inoltre altri quattro appuntamenti gratuiti di un’ora e mezza di ProcessWork su tematiche di attualità. Clicca qui per iscriverti ai webinar gratuiti.

Newsletter