IL PRIMO EVENTO DI WORLDWORK IN ITALIA!

Da ormai 4 anni abbiamo aperto la scuola italiana di Processwork, Arte del Processo, e abbiamo desiderio di condividere con più persone possibile la ricchezza di questo metodo.
Il Worldwork è un'esperienza di Processwork applicato alle tematiche politico-sociali attuali.
Crediamo sia necessario, in questo momento storico, sviluppare tecniche per facilitare i nostri conflitti interni quanto quelli esterni.
Vogliamo sostenere cittadini e leader di ogni settore a costruire spazi di Dialogo, di Democrazia Profonda e di informazione libera, dove tutte le voci possano essere ascoltate.
Vogliamo essere parte di una storia che supporti la partecipazione di tutti e tutte, confrontandoci su questioni come immigrazione, economia, educazione, politica, cambiamento climatico, diritti umani e beni comuni, violenza di genere.
Ognuno di noi ha un pezzetto di responsabilità nel cambiamento, e il Worldwork è uno spazio sicuro dove poterci incontrare nella diversità.

I nostri obiettivi sono:

  • Incoraggiare i cittadini e i leader di ogni settore a partecipare a questo spazio di Dialogo Aperto per coinvolgersi in un'Italia che ha bisogno di tutti noi.
  • Co-creare uno spazio per un dialogo interattivo in piccoli e grandi gruppi.
  • Dare il benvenuto alla diversità di etnia, classe sociale, orientamento sessuale, genere, età, educazione, salute.
  • Sviluppare tecniche per facilitare i nostri conflitti interiori ed esteriori e le questioni di diversità.
  • Attivare una storia sociale che supporti la leadership di tutti.
  • Esplorare ciò che PENSIAMO su questioni come: immigrazione, economia, situazione politica attuale, cambiamento climatico, genere, ... come ci sentiamo riguardo al mondo in cui viviamo, riguardo alle nostre famiglie, comunità, vicinato e organizzazioni.

Siamo quindi entusiasti di invitarvi al primo Worldwork in Italia, dove si alterneranno momenti di forum e di formazione,
facilitato da tre insegnanti di Processwork, Ana Rhodes, Gill Emslie e Bogna Szymkiewicz, in inglese con traduzione in italiano.

C'è bisogno di tutti noi!

BOLOGNA - CENTRO INTERCULTURALE ZONARELLI

FACILITANO
Ana Rhodes, Gill Emslie e Bogna Szymkiewicz

DOVE&QUANDO
11-13 gennaio 2019, Bologna @Centro interculturale Zonarelli

PROGRAMMA
Venerdì 11 gennaio 15.00 -19.00
Sabato 12 gennaio 9.30-13.00 / 15.00-17.00
17.00-19.00 - OPEN FORUM - OLTRE I CONFINI
Domenica 13 gennaio 9.30-13.00 / 15.00-17.00

 

OPEN FORUM

OLTRE I CONFINI

Cosa siamo disposti a mettere in gioco per accogliere e sentirci accolti?

POSSIAMO DIALOGARE OGGI SUL TEMA DELL'IMMIGRAZIONE?

Vogliamo dare a tutte e tutti l'opportunità di vivere l'esperienza di un dialogo facilitato su un tema 'caldo' come quello dell'immigrazione: per questo, all'interno del seminario, abbiamo deciso di aprire uno spazio aperto e gratuito nel quale tutte le voci possano essere ascoltate.

SABATO 12 GENNAIO dalle 17.00 alle 19.00 chiunque abbia il desiderio di confrontarsi, in maniera pacifica in un ambiente protetto, sul tema, è benvenuto!

COS'È UN OPEN FORUM?

'L'Open Forum è il posto ideale per una comunità per conoscere la ricca diversità di idee e sentimenti dei suoi membri. I forum sono riunioni pubbliche che ospitano discussioni aperte sui problemi comuni. Gli Open Forum possono diventare uno spazio magico che accoglie benevolmente il punto di vista di ciascuno su un particolare problema. Il concetto di Open Forum può essere praticato ovunque ci siano gruppi di persone che provano a lavorare insieme. Usiamo il termine Open Forum per indicare uno spazio aperto, relativamente informale, per parti di un'organizzazione o l'organizzazione intera, e un tempo per incontrarsi con l'obiettivo di risolvere problemi e di creare comunità. Il rito comunitario che chiamiamo Open Forum è un antico rito che è stato praticato in forme diverse, nella maggior parte dei Paesi.'

Tratto da Arnold Mindell, The Deep Democracy of Open Forum

L’open Forum è aperto e gratuito, previa registrazione attraverso il MODULO.

ISCRIVITI

COSTI
->  Early bird - n. 20 biglietti a €180
->  Ridotto (per studenti under 25 e studenti di altre scuole di Processwork) €150 (tessera associativa inclusa)
->  Sconto comitiva - Se vieni in 5 paghi per 4 (tessera associativa inclusa)
->  Intero €210 (tessera associativa inclusa)

ISCRIZIONI
Per iscriversi è necessario
1) compilare il MODULO,
2) effettuare un bonifico bancario intestato a:
Associazione Arte del Processo
Via XXV aprile 10, Castelfiorentino (FI)
IBAN:  IT08C0501802800000012398665
Causale: ISCRIZIONE WORLDWORK + NOME E COGNOME
3) inviare copia del pagamento all'indirizzo artedelprocesso@gmail.com

logo illustrazione def
it_ITItaliano
en_USEnglish it_ITItaliano
Newsletter