Vuoi scoprire di più sulla Scuola di Arte del Processo, il percorso, le attività, gli insegnanti, le certificazioni?
CLICCA QUI e ricevi subito la brochure “Hello ProcessworkItalia”!

IL PROSSIMO SEMINARIO

Viviamo in un epoca che muta continuamente a grande velocità, nella quale il contatto con le nostre emozioni e quelle degli altri è diventato sempre più conflittuale.. In questo seminario lavoreremo..   ….
Scopri di più

PROGRAMMA 2020

Pubblichiamo date, tematiche e luoghi dei seminari in programma per il 2020. Un anno ricco di apprendimento, coinvolgimento ed esperienza, individuale e collettiva! 

Scopri di più

OPEN SCHOOL

Apprendere le basi della facilitazione e del Processwork applicate alle nostre relazioni, alle nostre professioni e a noi stessi? Quale miglior modo che partecipare ad un seminario aperto! Scopri come e scegli il tema di tuo interesse.

Scopri di più

Essere nel fuoco

Tradotto in italiano ed edito da Anima Mundi nel 2010, Essere nel Fuoco (Sitting in the fire) esce in edizione economica nelle edicole il 30 luglio 2019 con il Corriere della Sera, collana Mindfulness e Meditazione. Arnold e Amy Mindell sono i padri fondatori del ProcessWork, la Psicologia orientata al Processo.

Orgogliosi di aver introdotto in Italia questa metodologia con la nostra Scuola di Arte del Processo, buona lettura a tutti!  

LOGO

Scuola affiliata SIAF!

Dal 2018, la nostra scuola è affiliata SIAF, Ente di Formazione n° sc 241/18: i nostri seminari aperti sono quindi validi per la formazione di counselor ed il conseguimento delle attestazioni di competenza professionale nei relativi registri professionali S.I.A.F. – Società Italiana Armonizzatori Famigliari, Counselor, Counselor Olistici e Operatori Olistici.  Scopri come diventare COUNSELOR ESPERTO IN FACILITAZIONE ORIENTATA AL PROCESSO. Clicca qui. 

Siamo certe e certi che il concetto di democrazia, in cui la maggioranza vince sulla minoranza, sia ancora sostenibile?

Sentiamo che occorrono nuove vie per affrontare le sfide del presente, per acquisire consapevolezza di come usiamo i nostri privilegi, per diventare realmente coscienti dell’impatto che i nostri comportamenti hanno su noi stesse e noi stessi, sulle nostre relazioni e sulla cultura in cui viviamo.

L’a Psicologia applicata al Processo insegna ad accogliere e esplorare il valore della diversità per portare innovazione sociale attraverso la consapevolezza interiore.

IL PROCESSWORK

Che traduciamo in italiano con Arte del Processo, è una metodologia interdisciplinare che offre strumenti  e attitudini per supportare la consapevolezza profonda delle nostre esperienze e facilitare processi di relazione, creativi, organizzativi e evolutivi.

LA SCUOLA

Fondata nel 2015, la prima scuola italiana di Arte del Processo ha come obiettivo insegnare a seguire la saggezza della natura contenuta nei segnali, nei sogni e nelle emozioni, per esplorare e trasformare tensioni, conflitti e stati alterati, personali quanto di gruppo. Leggi di più…

GLI EVENTI

La scuola organizza seminari aperti per chi vuole avvicinarsi alla metodologia della Psicologia orientata al Processo. I seminari si svolgono in varie città d’Italia e sono in lingua italiana e inglese per consentire la massima partecipazione. Scopri i prossimi seminari.

Sognare un mondo di relazioni

Come navigare in sistemi aperti e multiculturali?

6-8 settembre 2019 – Bassano del Grappa (VI), con Reini Hauser e Bogna Szymkievicz . Il seminario si è svolto nella dinamica cornice del Centro Giovanile di Bassano del Grappa.

“Gli studenti del quarto anno si accingono a condividere, sostenere, esperire la terza sessione d’esami della scuola di Processwork. Nell’atmosfera si mescolano ingredienti differenti: il nervosismo di chi deve dare l’esame, quello di chi viene per sostenerlo; di chi lo vive come una prova e al tempo stesso come una danza fra quello che ha studiato, quello che ha integrato nella sua vita di ogni giorno; la pratica svolta in classe con compagne e compagni; un senso di amichevolezza ed intimità con l’insegnante che ci ha sostenuti nel crescere in questi quattro anni…”

Leggi tutto
Newsletter