6-8 Settembre 2019

SOGNARE UN MONDO DI RELAZIONI: come navigare in sistemi aperti e multiculturali?

con Reini Hauser e Bogna Szymkiewicz

Sogni un mondo connesso, una comunità di appartenenza in cui sentirti accettato? A volte ti accorgi di essere teso, reattivo o forse addirittura arrabbiato e violento di fronte a differenze insormontabili rappresentate da qualcuno di un’altra cultura o con un’altra visione del mondo?

Gli attuali sviluppi e le attuali dinamiche culturali, sociali e politiche ci costringono più che mai ad affrontare le differenze e i conflitti ad esse associati. Non ci chiedono solo di navigare in sistemi aperti e multiculturali, ma ci sfidano a diventare più consapevoli e aperti alla diversità dentro di noi e negli altri, per costruire comunità che presentino maggiore diversità e sostenibilità, passando da unilateralità ed egemonia a un mondo basato sulla Democrazia Profonda.

Durante il workshop, e sotto la supervisione e guida di Reini Hauser e Bogna Szymkiewicz, diplomati in ProcessWork e psicoterapeuti da più di 30 anni, lavoreremo su:

  • dinamiche di gruppo - questioni collettive
  • enfasi sulle procedure di conflitto, interiore, relazionale e di gruppo
  • potere e dinamiche di rango e interazione con il conflitto
  • scoprire risorse nella diversità
  • sviluppare un insieme di strumenti per facilitare i gruppi.

DESTINATARI

A chi è rivolto il seminario?

Il format di workshop aperto nei primi tre giorni consente alle persone interessate di conoscere più da vicino la metodologia del ProcessWork sviluppata da Arnold e Amy Mindell: un metodo interdisciplinare che arricchisce l'approccio terapeutico tradizionale con la dimensione sovraindividuale e sistemica, esplorando le componenti sociali, culturali e politiche che emergono nei gruppi e nelle interazioni.

In particolare questo seminario, affrontando tra gli altri il tema dell’ascolto di tutte le voci, anche quelle marginalizzate, al fine di disvelare i messaggi che racchiudono, si rivolge a:

  • insegnanti che lavorano nelle scuole a contatto con bambini di varie provenienze geografiche ed estrazioni culturali
  • genitori bloccati nei ruoli che faticano a comprendere ed ascoltare le voci più nascoste dei propri figli, e per questo possono fraintenderne i messaggi e più in generale la comunicazione
  • operatori che lavorano nel sociale, a contatto con comunità marginalizzate, associazioni di donne, bambini, rifugiati
  • psicologi e psicoterapeuti interessati ad approfondire la metodologia del ProcessWork, psicologia orientata al processo
  • operatori del settore artistico e culturale
  • possibili futuri iscritti della scuola che desiderano respirare l’energia e i contenuti dei nostri workshop, conoscere gli insegnanti e scambiare parole ed esperienze con gli attuali studenti!

LOGISTICA

Date e orari workshop

Venerdì 6 settembre 15.00 – 19.00
Sabato 7 settembre 9.30 – 13.00 / 15.00 – 19.00
Domenica 8 settembre 9.30 – 13.00

Lunedi 9 e Martedì 10 – Riservato agli iscritti della scuola

Open School

Venerdì 6 settembre, in orario 11.30-13.30, si terrà una lezione introduttiva al Processwork e la presentazione della scuola.

Tutti gli iscritti al seminario sono invitati all'open school e potranno approfittare di queste due ore gratuite per avvicinarsi alla metodologia del ProcessWork, apprendendone le basi e sperimentando un mini processo di gruppo.

Vuoi iscriverti solo alla lezione gratuita di Processwork?

Compila il form inserendo nel messaggio "Iscrizione Open School".

 

Location

Il workshop e l'open school si tengono presso:

Centro giovanile
Piazzale Luigi Cadorna, 34
36061 Bassano del Grappa (VI)
http://www.centrogiovanilebassano.it

 

INFO E REGISTRAZIONI

Sei interessato a partecipare e vuoi maggiori informazioni oppure desideri iscriverti?

Compila il form e ricevi subito in email il depliant informativo con tutti i dettagli del workshop e dell'open school gratuita.

Ricorda che per il workshop è prevista una quota di partecipazione scontata per i primi tre iscritti e la promozione porta un amico! Nel depliant trovi tutte le informazioni.

I posti al workshop e all'open school gratuita sono limitati. Iscriviti al più presto seguendo le istruzioni del depliant per garantirti la partecipazione. Compila il form per ricevere informazioni di dettaglio.

 

Newsletter